Cerca

Dpsfloor presenta King al cersaie 2017

Alberto Cocco, Amministratore Delegato di DPS Floor, ha presentato in anteprima al Cersaie 2017 il supporto KING, nato da un ambizioso progetto e da una nuova visione delle esigenze del mercato dei sopraelevati da esterno. Intervistato da Archiproducts, Alberto Cocco illustra il concentrato di tecnicità ed efficacia contenuto nel sistema KING.

Dps Floor è una start-up innovativa nata dall’ambizione di rispondere in modo completo, puntuale, univoco e originale, a tutte le criticità e tutte le necessità espresse dal mercato di riferimento. Da qui la concezione del supporto KING, nato per essere re. I tecnici e i ricercatori di DPS Floor hanno sviluppato, potenziato e integrato in un unico prodotto, soluzioni tecnologiche di alto valore aggiunto che offrono risposte funzionali per realizzare pavimentazioni sopraelevate da esterno di altissima qualità, sicure, stabili, semplici da posare, da ispezionare o da manutenere.

La grande innovazione di KING risiede nel sistema Converter che permette di commutare la funzionalità del supporto da fisso ad autolivellante, in base alle esigenze. In questo modo si dimezzano gli stock di magazzino, lasciando la massima libertà ai posatori e senza dover ricorrere ad ulteriori accessori, prodotti di completamento, elementi aggiuntivi e compensatori per la messa a punto della posa. King è disponibile in 5 misure che offrono la risposta a tutte le esigenze di progettazione e posa: grazie ala sua estrema versatilità non richiede l’impiego di ulteriori accessori.

Rispetto a tutti gli altri supporti presenti sul mercato, KING sovverte anche il comune modo di pensare ad un supporto autolivellante: infatti, a differenza delle soluzioni proposte dal mercato in cui è la testa a essere basculante, KING è il primo supporto per pavimenti sopraelevati da esterno con base autolivellante. Ciò consente di realizzare pavimentazioni sopraelevate perfettamente planari, anche in presenza di sottofondi dalle pendenze variabili, compensando dislivelli del piano di posa fino al 5{8ec9a9cc2c1f0011986b9684a178f7e0ed0928cd7e843e9897f8b2009fe8ce2d}. Il pratico tool di messa a punto, consente di regolare i supporti in totale sicurezza anche a pavimento posato.

Parlando di primati, non si puo’ non rilevare che KING è il primo supporto per pavimenti sopraelevati da esterno con garanzia di 5 anni e un brevetto assolutamente esclusivo e senza precedenti, abbinato allo stampaggio di altissima qualità.

Tutto questo esprime la massima libertà che KING offre ai progettisti, i quali possono dedicarsi e concentrarsi sull’estetica della pavimentazione, scegliendo senza limitazione alcuna i materiali di rivestimento che più corrispondono alle scelte architettoniche, di design del loro progetto: KING costituisce lo strumento funzionale a proporre ed offrire al consumatore finale l’estetica prescelta realizzata a regola d’arte, risolvendo con le sue tecnicità tutte le variabili e problematiche di posa. KING risulta dunque più accattivante per i progettisti, proprio perché evita loro di dover pensare alla risoluzione dei dettagli e delle criticità della posa. Affidandosi ai supporti KING, i progettisti avranno il privilegio di curare esclusivamente il design della pavimentazione con la certezza di una posa in opera che risulterà in ogni caso pratica, semplice, veloce e sicura.

News

Prodotti

Acoustic Division

Azienda

Software

Download

Altro

Soluzioni evolute per pavimentazioni sopraelevate e comfort acustico